COME CURARE IL DI MORBO CROHN E LA RCU

  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU
  • COME   CURARE   IL  DI  MORBO  CROHN  E  LA   RCU

MORBO di CROHN e colite ulcerosa : bisogna giocare d'anticipo!

Anticipare la diagnosi è la chiave per evitare che le cosiddette malattie infiammatorie croniche dell'intestino (MICI): malattia di Crohn e rettocolite ulcerosa, condizioniano la vita.

I numeri sono impressionanti: a soffrirne in Italia sono circa 200 mila persone, molte delle quali  sono giovani tra i 20 e i 35 anni.

Stiamo parlando delle malattie infiammatorie croniche dell'intestino (MICI), meglio conosciute con il nome di: malattia di Crohn o (morbo di Crohn) rettocolite ulcerosa.

Si tratta di patologie spesso sottovalutate e difficilmente diagnosticabili se non in mani esperte . Secondo gli ultimi dati nel nostro paese si registrano ogni anno più di 6 mila nuove diagnosi.

 

 

RECENTI SCOPERTE   IN   PATOLOGIA  CLINICA    IMMUNOLOGIA   E   FARMACOLOGIA   PERMETTONO  DI    DIAGNOSTICARE   PRECOCEMENTE   E    CON OTTIMI  RISULTATI   QUESTE  MALATTIE   CHE  SE  NON  TRATTATE  POSSONO  PORTARE  AL CANCRO  O  ALLA   NECESSITA'  DI  ESEGUIRE  GROSSI  INTERVENTI  CHIRURGICI  .

CONTATTA   LO   STUDIO   PER   UNA    VISITA    SPECIALISTICA    PERSONALIZZATA

                                                         347  5640136 

 

RICERCATORE IN FISIOPATOLOGIA - SPECIALISTA IN CHIRURGIA - ENDOCRINOLOGIA CHIRURGICA - MALATTIE APPARATO DIGERENTE - ECOGRAFIA
Chiama Ora
+393336813698